rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca San Donato

Pescara, sequestrati 2,5 kg di eroina a San Donato: due arresti

Sono stati sorpresi casualmente dalla Squadra Mobile mentre si scambiavano 2,5 kg di eroina purissima davanti ad un supermercato di San Donato. In manette una rom ed un albanese

La Polizia lo seguiva da mesi, in quanto già arrestato per traffico di droga, sperando di riuscire a trovare il suo covo, dove nascondeva probabilmente ingenti quantitativi di droga.

Quando però ieri a pranzo, nei pressi di un supermercato di San Donato, lo hanno visto fermarsi ad un parcheggio e incontrare una rom, Rita Di Rocco di 27 anni pregiudicata per spaccio, hanno assistito ad una scena non attesa.

Era infatti la donna che consegnava la droga, eroina purissima per 100 mila euro, all'albanese. Di solito infatti sono i rom a rifornisi da grossisti dell'Est, e quindi la circostanza era anomala.

A quel punto sono intervenuti ed hanno arrestato i due. Probabilmente, ha spiegato il dirigente Muriana della Squadra Mobile, la rom ha restituito la partita di droga all'albanese, Altin Nika, 35 anni, che glel'aveva ceduta qualche giorno prima.

Forse la qualità non era sufficiente,e  così il clan rom ha deciso di restituirla prima di metterla sul mercato e rischiare di "rovinarsi" il nome fra i tossicodipendenti locali.

La donna è madre di cinque figli, ed ora si trova ai domiciliari. La Polizia ha sottolineato come nel pescarese l'eroina sia tornata molto popolare, soprattutto fra i più giovani che amano fumarla, causando danni gravi alla propria salute.

Arresti droga Pescara eroina

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, sequestrati 2,5 kg di eroina a San Donato: due arresti

IlPescara è in caricamento