rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Pescara, sequestrate dalla Guardia Costiera 67 nasse illegali e pericolose

Nei giorni scorsi la Capitaneria di Porto ha condotto un'operazione per il controllo dell'intera filiera della pesca sul territorio regionale. A Pescara, sono state sequestrate 67 nasse posizionate in modo illecito e pericoloso

Nuova operazione da parte della Direzione Marittima di Pescara che nei giorni scorsi, fra il 10 e 15 marzo, ha eseguito una serie di controlli e perquisizioni sull'intera filiera del pesce, dalle imbarcazioni al pescato ai ristoranti.

A Pescara, in particolare, sono state sequestrate 67 nasse posizionate in moro irregolare a distanza inferiore dalla costa rispetto a quella consentita e soprattutto non segnalate, costituendo pericolo per la navigazione.

Complessivamente in tutto l'Abruzzo sono state comminate sanzioni per circa 70 mila euro.

pesce1-2

pesce3-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, sequestrate dalla Guardia Costiera 67 nasse illegali e pericolose

IlPescara è in caricamento