rotate-mobile
Cronaca

Pescara, salmonella nelle vongole: vietata la pesca sul lungomare sud

Valori sopra i limiti di legge per salmonella ed Escherichia Coli nelle vongole pescate nel mare della città, e per questo è scattato il divieto di pesca lungo la riviera sud o comunque il trattamento obbligatorio prima della vendita

Niente pesca delle vongole lungo la riviera sud, e comunque in caso di raccolta trattamento di depurazione obbligatorio in un apposito impianto.

E' quanto si legge in un'ordinaza dell'amministrazione comunale firmata dal sindaco Alessandrini dopo aver ottenuto i risultati su un campione prelevato dall'Istituto Zooprofilattico che ha evidenziato valori di salmonella ed Escherichia Coli superiori ai limiti di legge.

A sollecitare i controlli erano stati gli stessi operatori del Cogevo che raccoglie i proprietari delle vongolare in azione nel pescarese. Le imbarcazioni interessate dall'ordinanza sono in tutto 83.

Il monitoraggio proseguirà anche nelle prossime settimane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, salmonella nelle vongole: vietata la pesca sul lungomare sud

IlPescara è in caricamento