rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Riviera Nord

Pescara: rubano bici lungo la riviera nord ma vengono beccati da un poliziotto fuori servizio

L'agente libero dal servizio è riuscito a bloccare uno dei ladri arrestato poi dai colleghi della Volante, ed ha riconosciuto il secondo malfattore che è riuscito a fuggire

Ha notato due persone, riconosciute come pregiudicati, che armeggiavano attorno ad una bici di valore lungo la riviera nord, tentando di rubarla dopo aver rotto la catena. Per questo, è subito intervenuto bloccando uno dei ladri arrestato poi dalla Volante. Protagonista della vicenda un poliziotto di Pescara libero dal servizio,intervenuto ieri sera sul lungomare Matteotti.

L'agente ha subito riconosciuto la coppia di pregiudicati  e dopo averli seguiti è riuscito a bloccarne uno recuperando anche la bicicletta. Sul posto sono arrivati i colleghi in servizio che hanno perquisito il 40enne di La Spezia trovando la tonchesi usata per rompere la catena.

SGOMINATA BANDA DI LADRI DI BICI

L'uomo ha numerosi precedenti per furto, truffe e stupefacenti. Aveva rubato in un'auto in sosta a Giulianova appena 10 giorni fa. Il complice, nonostante la fuga, è stato comunque riconosciuto dall'agente e ora dovrà rispondere anche lui di furto aggravato in concorso. L'arrestato invece si trova in camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima. Non si conosce invece l'identità del proprietario della bici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara: rubano bici lungo la riviera nord ma vengono beccati da un poliziotto fuori servizio

IlPescara è in caricamento