menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, ruba in spiaggia e viene inseguito dai bagnanti: arrestato 24enne

Un 24enne siciliano è stato arrestato ieri pomeriggio dalla Polizia per furto aggravato. Il giovane infatti ha rubato un marsupio lungo la riviera sud e si è dato alla fuga, ma è stato raggiunto e fermato

E' stato fermato dalla Polizia ed arrestato per aver rubato un marsupio in spiaggia, lungo la riviera sud. Protagonista della vicenda

DI BENEDETTO Massimiliano, classe ’92 siciliano, pluripregiudicato.

Il giovane, accusato di furto aggravato, ha prelevato sotto un ombrellone dello stabilimento "Mila" il marsupio ma un conoscente della proprietaria dell'oggeto lo ha notato ed ha iniziato ad inseguirlo lanciando l'allarme.

Il ladro è poi stato fermato dalla Volante intervenuta sul posto ed arrestato per furto aggravato. Trattenuto in Questura, oggi verrà processato per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento