rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Riviera Nord

Pescara, ruba un borsello sotto un ombrellone: arrestata

Una 33enne chietina è stata arrestata dalla Polizia dopo che, ieri pomeriggio, aveva rubato il borsello di un bagnante lasciato sotto l'ombrellone dello stabilimento "La Capponcina". All'interno 6 carte di credito e denaro

Approfittando di un momento di distrazione, ha rubato il borsello di un bagnante lasciato sotto l'ombrellone presso lo stabilimento la Capponcina di Pescara.

Per questo, una 33enne chietina è stata arrestata dalla Polizia per furto aggravato.

La donna, dopo aver rubato il borsello contenente 6 carte di credito, 110 euro in banconote, un orologio ed un telefonino, si stava allontanando ma è stata fermata ed inseguita dal bagnino e da un bagnante. La Polizia poi l'ha arrestata. Si tratta di una pregiudicata. Oggi è stata processata per direttissima e condannata a 8 mesi con pena sospesa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, ruba un borsello sotto un ombrellone: arrestata

IlPescara è in caricamento