rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Pescara, rissa e porto abusivo d'armi: arrestato pescarese

Un 35enne pescarese è stato arrestato dalla Squadra Mobile in quanto dovrà scontare una pena di 3 mesi di arresti domiciliari per una rissa avvenuta nel 2015

Un 35enne pescarese D.F.A., è stato arrestato ieri dalla Squadra Mobile di Pescara a seguito di una condanna del Tribunale di Pescara a 3 mesi di arresti domiciliari per una rissa alla quale ha partecipato il 7 agosto 2015, armato di coltello. La condanna è per rissa aggravata e porto abusivo di arma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, rissa e porto abusivo d'armi: arrestato pescarese

IlPescara è in caricamento