menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, rissa con incendio fra immigrati: un ferito

Un uomo di 38 anni di origini nordafricane è rimasto ferito a seguito di una rissa scoppiata all'interno di uno stabile abbandonato nella zona della riviera sud, in via Doria. Nel casolare è scoppiato anche un incendio

Tensione l'altra notte nella zona della Marina Sud, dove in un casolare abbandonato di via Andrea Doria un 38enne nordafricano è rimasto ferito a seguito di una rissa.

Nello stabile vivono senzatetto ed extracomunitari e per circostanze ancora da chiarire, è scoppiato un violento litigio con l'uomo che ha riportato ferite da arma da taglio sul viso e sull'avambraccio destro.

Durante la colluttazione si è sviluppato accidentalmente anche un incendio, a causa di alcune candele rimaste accese e cadute su delle lenzuola. Il rogo è stato domato dai vigili del fuoco prima che le fiamme potessero interessare alcuni locali commerciali attigui.

Indagano i carabinieri. Il ferito ha avuto una prognosi di 12 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento