menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, rinnovo carta d'identità: da luglio parte il nuovo sistema

Pescara fa parte delle 60 città che partecipano al progetto pilota del Ministero dell'Interno riguardante il rinnovo del documento di identità. La carta, elettronica, costerà 25 euro e sarà recapitata direttamente a domicilio

Cambiano le modalità di rinnovo della carta d'identità elettronica.

Lo ha fatto sapere l'assessore Di Pietro, aggiungendo che la nostra città è fra i 60 comuni che parteciperanno al progetto pilota che coinvolge 60 comuni gestito dal Ministero dell'Interno.

Il servizio sarà gestito quasi totalmente dal Ministero, la carta costerà 25 euro e sarà recapitata direttamente a casa. I rilievi però saranno effettuati presso l'Ufficio Anagrafe del Comune.

"La foto sarà realizzata grazie a una fotocamera digitale, mentre uno scanner ottico rileverà le impronte digitali. Poi verrà richiesto di firmare elettronicamente il documento. Il rilascio non sarà, tuttavia, immediato: la stampa della card è affidata all’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato che la spedirà direttamente a casa al Pin e al Puk per accedere ai servizi online. Ricordo che i cittadini con un documento in corso di validità non saranno tenuti a rinnovarlo, ma potranno aspettare la scadenza naturale." ha dichiarato l'assessore, chiedendo ai cittadini che in questi giorni devono provvedere alla sostituzione, di richiedere la carta cartacea tradizionale in attesa dell'avvio del nuovo sistema.

L'assessore Di Pietro ha invitato anche i cittadini a controllare la validità della propria tessera elettorale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento