Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Pescara, rimborso libri testo: il bando scade il prossimo 30 novembre

L'amministrazione comunale, con l'assessore Renzetti, ha fatto sapere che le richieste per i rimborsi dei libri di testo scolastici per l'anno appena iniziato, potranno essere presentate fino al 30 novembre prossimo

L'amministrazione comunale, con l'assessore Renzetti, ha fatto sapere che le richieste per i rimborsi dei libri di testo scolastici per l'anno appena iniziato, potranno essere presentate fino al 30 novembre prossimo.

Potranno ottenere il contributo tutte le famiglie che hanno reddito Isee inferiore ai 10 mila e 600 euro, inviando ovviamente prova degli acquisti dei libri, con le fatture o scontri fiscali.

L'amministrazione ha già fornito a 734 famiglie indigenti i libri gratuitamente, ed ora si appresta a fornire i rimborsi parziali.

"Le domande dovranno essere presentate all’Ufficio Protocollo del Comune entro il prossimo 30 novembre 2011 e gli interessati dovranno redigere la domanda utilizzando l’apposito modello in distribuzione presso l’Urp, le sedi delle tre Circoscrizioni, gli Uffici di Segreteria delle scuole medie inferiori e superiori e sul sito Internet del Comune. " ha concluso l'assessore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, rimborso libri testo: il bando scade il prossimo 30 novembre

IlPescara è in caricamento