rotate-mobile
Cronaca Centro / Corso Vittorio Emanuele II

Pescara, riapertura di Corso Vittorio: ecco le novità

A partire da oggi, 1 dicembre, riapre Corso Vittorio Emanuele al traffico veicolare, anche nel primo tratto sottoposto a pedonalizzazione. In realtà, come illustrato da sindaco e vicesindaco, si tratta di una riapertura parziale e condizionata

Tornano a partire da oggi, 1 dicembre, le auto anche sul primo tratto di Corso Vittorio Emanuele. Lo ha fatto sapere l'amministrazione comunale, con il sindaco Alessandrini ed il vicesindaco Del Vecchio che hanno illustrato i dettagli e le novità riguardanti la viabilità sulla principale arteria stradale cittadina.

In realtà, si tratta di una riapertura parziale, in quanto le auto potranno transitare solo in direzione sud nord, lato mare, a velocità 30 km/h. A partire da mercoledì 3 dicembre torneranno a circolare tutti i mezzi pubblici in entrambi i sensi. Chiusura totale e dunque pedonalizzazione nei pre festivi e festivi. Istituita la ZTL con 12 varchi d'accesso controllati con telecamere in ia Mazzini, via Piave, via Trento, via Roma, via Umbria, via Firenze, via Milano e Corso Umberto.

Ovviamente l'accesso sarà libero per taxi, mezzi di soccorso, mezzi per disabili e forze dell'ordine. Accessi temporanei e limitati per chi deve eseguire lavori ed attività all'interno della Ztl.

Alessandrini e Del Vecchio hanno parlato di una riapertura che si colloca nell'ambito di un riordino completo della viabilità in città. Ricordiamo che la riapertura è stata fortemente critica da Forza Italia e da tutta l'opposizione, e da una parte dei commercianti e residenti di Corso Vittorio.

I contrari, in particolare, attendono che il sindaco fissi la data per il referendum cittadino riguardante proprio il futuro di Corso Vittorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, riapertura di Corso Vittorio: ecco le novità

IlPescara è in caricamento