Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Pescara, riaperti i Distaccamenti territoriali della Polizia Municipale

Il sindaco di Pescara Albore Mascia ha illustrato i dettagli della riapertura dei Distaccamenti Territoriali della Polizia Municipale di Pescara. A Castellammare c'è stato già il primo arresto

Il sindaco di Pescara Albore Mascia ha illustrato i dettagli della riapertura dei Distaccamenti Territoriali della Polizia Municipale di Pescara.

Mascia ha sottolineato come siano importanti i vigili urbani di quartiere, un punto di contatto per i cittadini con l'amministrazione per sovegliare il territorio e garantire sicurezza.

Il sindaco ha ricordato come il centrodestra abbia contestato la chiusura dei Distaccamenti avvenuta diversi anni fa, con la protesta che è arrivata anche dai cittadini.

"Ogni Circoscrizione è stata suddivisa in Zone omogenee, individuate sulla base delle dimensioni geografiche degli stessi quartieri, zone che sono state affidate a una squadra coordinata da un Ufficiale, il maggiore Mancinelli, e da almeno 4 unità di personale per ogni Circoscrizione, 12 agenti in tutto. A differenza che nel passato, quando il Distaccamento aveva anche un luogo ‘fisico’, ossia una sede in ogni rione, oggi non sarà così perché i nostri agenti sono meglio attrezzati a livello di materiale, radio, autovetture, e hanno il compito non di chiudersi in un Ufficio ma di girare sul territorio" ha detto il sindaco, aggiungendo che i vigli di quartiere saranno operativi dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 14 e il martedì e giovedì dalle 15 alle 19.

Tre zone individuate per la circoscrizione Castellamare, sei per Porta Nuova, tre per la circoscrizione Colli.

Intanto ieri c'è stato il primo arresto da parte degli agenti che hanno fermato un giovane che ha compiuto un furto nel supermercato Sisa di viale Bovio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, riaperti i Distaccamenti territoriali della Polizia Municipale

IlPescara è in caricamento