Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Pescara, rapina alla Sisa di Piazza Duca: due arresti

Due persone sono state arrestate dai carabinieri di Pescara dopo aver messo a segno una rapina nel supermercato Sisa di Piazza Duca a Pescara. Ulteriori dettagli più tardi

AGGIORNAMENTO Gli arrestati sono Nicola Ritrovato, 59 anni di San Severo, e Alfonso Finocchio, 62 anni di Pescara. I due hanno portato via dal supermercato Sisa di Piazza Duca circa 2 mila euro, minacciando i presenti con delle pistole. Erano presenti le tre cassiere che hanno chiamato i carabinieri.

I Militari li hanno inseguiti: i due viaggiavano a bordo di un Liberty 50 rubato. Quando sono stati intercettati dai carabinieri hanno tentato la fuga a piedi ma sono stati bloccati ed arrestati. Le due pistole erano scacciacani. Avevano già pronta un'auto in via Caravaggio da utilizzare poi per la fuga definitiva. Nell'auto sono stati trovati anche arnesi da scasso e dei guanti di lattice. Probabilmente si tratta di rapinatori seriali che hanno agito anche in altre occasioni e nel resto dell'Abruzzo.

I Carabinieri del NORM di Pescara hanno arrestato due persone responsabili di una rapina a mano armata messa a segno nel supermercato SISA di Piazza Duca.

I due, entrambi sessantenni pregiudicati, sono stati bloccati a bordo di un motorino.

Ulteriori dettagli più tardi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, rapina alla Sisa di Piazza Duca: due arresti

IlPescara è in caricamento