Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Portanuova / Viale Guglielmo Marconi

Pescara, rapina una ragazza alla fermata dell'autobus: arrestata

Una donna di 40 anni di Pescara è stata arrestata dalla Polizia in quanto ieri sera ha rapinato una giovane che si trovava alla fermata dell'autobus fra viale Marconi e via Da Vestea. L'ha minacciata con un coltello

Una donna di 40 anni di Pescara, T. V, è stata arrestata dalla Polizia di Pescara dopo aver rapinato una ragazza che si trovava alla fermata dell'autobus fra viale Marconi e via Da Vestea.

L'episodio è avvenuto ieri sera alle 22. La donna ha minacciato la vittima con un coltello di 32 cm, facendosi consegnare il computer. Subito dopo si è data alla fuga, ma grazie alle testimonianze dei presenti, gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine l'hanno individuata mentre si nascondeva in via Da Caramanico. La donna aveva consè ancora il pc appena rubato. Anche il coltello è stato rinvenuto, nei pressi di via Vespucci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, rapina una ragazza alla fermata dell'autobus: arrestata

IlPescara è in caricamento