rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca

Pescara, rapina e picchia un passante: arrestato

Un 28enne romeno è stato arrestato dalla Polizia in quanto responsabile di un'aggressione e di una rapina ai danni di un cittadino pakistano, al quale ha rubato il portafoglio

Aveva rapinato un pakistano colpendolo con calci e pugni, per potergli rubare il portafogli contenente 480 euro. Per questo, GHERASIM Adrian, rumeno, ventottenne, pluripregiudicato è stato arrestato dalla Polizia con l'accusa di rapina.

I fatti risalgono al 13 aprile scorso, quando ci fu l'aggressione. Grazie alle indagini della Squadra Mobile, il malvivente è stato individuato ed arrestato. Il rumeno con una scusa aveva avvicinato la vittima, che era in cerca di lavoro. L'aggressore gli ha promesso di aiutarlo in modo da ottenere la sua fiducia. A quel punto, in un luogo appartato, lo ha picchiato e derubato.

Ora si trova in carcere a Pescara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, rapina e picchia un passante: arrestato

IlPescara è in caricamento