Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Rancitelli / Via Lago di Capestrano

Pescara, Rancitelli: incendiati sei furgoni in via Lago di Capestrano

Incendiati nella notte sei furgoni in via Lago di Capestrano, a Rancitelli. I mezzi appartengono ad alcune famiglie romene che si occupano di raccolta di ferro, con piccoli precedenti. Indagano i carabinieri

 Paura nella notte a Rancitelli, in via Lago di Capestrano.

Sei furgoni, infatti, sono stati incendiati in un parcheggio adiacente alla Tiburtina. L'area privata è di proprietà di un costruttore pescarese ormai abbandonata, spesso ritrovo di sbandati e tossicodipendenti.

I sei mezzi appartengono ad alcune famiglie romene che si occupano di raccolta ferro, alcune dele quali con piccoli precedenti per furto di rame. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri. Evidente la matrice dolosa. Dietro al gesto potrebbero esserci regolamenti di conti fra famiglie o dissapori fra i vari componenti dei nuclei familiari.

Non si esclude anche la possibilità di un gesto razzista.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, Rancitelli: incendiati sei furgoni in via Lago di Capestrano

IlPescara è in caricamento