Cronaca Rancitelli

Pescara, Rancitelli: bimbo rom di 2 anni alla guida di un'auto

E' stato sorpreso alla guida di un'auto per le strade di Rancitelli, a Pescara. Protagonista della vicenda un bambino rom di 2 anni. Multa per il padre, sequestrata la vettura

E' stato sorpreso alla guida di un'auto per le strade di Rancitelli, a Pescara. Protagonista della vicenda un bambino rom di 2 anni.

Ieri pomeriggio i carabinieri, coordinati dal capitano Scarponi, stavano svolgendo dei normali controlli e pattugliamenti fra le strade di Rancitelli, quando hanno notato un'auto sulla quale non era visibile il conducente.

Allarmati da questa scoperta, hanno seguito la vettura affiancandola, ed hanno notato che alla guida c'era un bimbo nomade di 2 anni. Sul lato passeggero c'era il padre, un rom di 32 anni senza patente dal 1998 in quanto revocata., che controllava i pedali mentre il bimbo dal sedile del guidatore girava lo sterzo.

L'uomo è stato condotto in caserma dove è stato multato. L'auto è stato sequestrata.

Il rom, fra l'altro, si è detto anche stupito del provvedimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, Rancitelli: bimbo rom di 2 anni alla guida di un'auto

IlPescara è in caricamento