Cronaca Rancitelli / Via Tavo

Pescara, Rancitelli: arrestato 39enne sorpreso con 30 grammi di cocaina

E' stato sorpreso dai carabinieri in via Tavo, a Rancitelli, a bordo della sua auto con 30 grammi di cocaina nascosti all'interno del vano per la ruota di scorta. Per questo un rom di 39 anni è stato arrestato

Un rom di 39 anni di Pescara, S.M, è stato arrestato dai carabinieri a Rancitelli con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

L'uomo, infatti, percorreva a forte velocità via Tavo a bordo della sua auto, quando i militari lo hanno fermato per un controllo. Il pregiudicato si è subito agitato tanto da aggredire verbalmente i militari quando gli hanno chiesto il libretto di circolazione.

Insospettiti, hanno proceduto alla perquisizione personale e della vettura, trovando nel vano della ruota di scorta 30 grammi di cocaina suddivisa in tre sacchetti.

L'auto è stata sequestrata.

Il 39enne ora si trova in carcere.

drogad-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, Rancitelli: arrestato 39enne sorpreso con 30 grammi di cocaina

IlPescara è in caricamento