Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Rancitelli / Via Tavo

Pescara, Rancitelli: sorpreso con 35 flaconi di metadone, arrestato

Un foggiano di 63 anni è stato arrestato dai Carabinieri del NORM di Pescara in quanto sorpreso a Rancitelli, in via Tavo, con 35 flaconi di metadone nascosti all'interno di uno zainetto

Un foggiano di 63 anni è stato arrestato dai Carabinieri del NORM di Pescara in quanto sorpreso a Rancitelli, in via Tavo, con 35 flaconi di metadone nascosti all'interno di uno zainetto.

Le manette sono scattate alle 19, quando i militari si trovavano sul posto per effettuare un servizio di controllo e contrasto all'attività di spaccio nella zona.

Dopo aver notato l'arrestato, L.B, che si dirigeva verso le case popolari, hanno proceduto alla perquisizione domiciliare, rinvenendo 35 flaconi di metadone da 100 ml ciascuno.

Ora si trova in carcere a Pescara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, Rancitelli: sorpreso con 35 flaconi di metadone, arrestato

IlPescara è in caricamento