rotate-mobile
Cronaca canova

Pescara, raffica di furti in centro: fermate due giovani ladre, una ha 12 anni

Una coppia di rom di nazionalità croata è stata fermata ieri pomeriggio dopo aver forzato decine di porte di appartamenti per compiere furti. Una di loro ha 12 anni ma ha già precedenti specifici

Approfittando della calda giornata estiva, in cui tantissime famiglie sono al mare o in montagna, hanno tentato di mettere a segno decine di furti in appartamenti del centro di Pescara, ma sono state fermate ed arrestate. Protagoniste della vicenda due giovani rom di nazionalità croata di 21 e 12 anni.

BECCATE DUE BABY LADRE

Ieri pomeriggio la Squadra Volante è intervenuta in via Canova dopo la segnalazione di alcuni cittadini che le avevano notate mentre scassinavano i portoni di ingresso di diversi appartamenti, scattando anche delle foto per mostrarle agli agenti. Le due sono poi state identificate e fermate in un condominio mentre tentavano un furto. La più grande
veniva trovata in possesso di 1 cacciavite di 17cm e di una placca apri-porta celata nella coppa del reggiseno. La più giovane invece aveva indosso 2 cacciaviti di 32cm. Entramve pregiudicate, la 12enne aveva già precedenti specifici nonostante la giovane età che la rende di fatto non imputabile davanti alla Giustizia. La 21enne invece era latitante con una condanna di 1 anno e 10 mesi per furti commessi a Milano.

Ladre appartamenti Pescara

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, raffica di furti in centro: fermate due giovani ladre, una ha 12 anni

IlPescara è in caricamento