Cronaca

Pescara, pulizia straordinaria dei monumenti danneggiati dai writers

Il sindaco Mascia ha annunciato una serie di interventi programmati in città per ripulire tutti i monumenti e le mura artistiche imbrattate nel corso degli anni dai writers con spray e vernici, dopo l'ordinanza che prevede multe molto salate

Il sindaco Mascia ha annunciato una serie di interventi programmati in città per ripulire tutti i monumenti e le mura artistiche imbrattate nel corso degli anni dai writers con spray e vernici, dopo l'ordinanza che prevede multe molto salate.

L'ordinanza, entrata in vigore il 2 novembre scorso, prevede multe salate e denunce per chi viene sorpreso a realizzare disegni, scritte e simboli sui monumenti, statue e strutture di pregio dal valore storico ed architettonico.

Ora, invece, il sindaco Mascia ha chiesto all'Ufficio Manutenzione del Comune di redigere un elenco di tutti i monumenti in cui dovranno essere eseguite le operazioni di bonifica, una sorta di censimento riguardante l'intero territorio cittadino.

Mascia ha ricordato come le operazioni di pulizia spesso siano difficili, costose e complicate a causa delle vernici sempre più resistenti. Un esempio è la scritta presente da mesi sul monumento a Marino Di Resta, non ancora eliminata nonostante i molti tentativi. Ad occuparsi degli interventi sarà Attiva.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, pulizia straordinaria dei monumenti danneggiati dai writers

IlPescara è in caricamento