rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Pescara, prostituzione: primi sequestri delle auto dei clienti

Sono scattati ieri notte i primi sequestri amministrativi delle autovetture di tre clienti sorpresi in compagnia di prostitute stradali romene in città, dopo le nuove norme concordate dal Comune e dalla Questura

Primi sequestri di autovetture di clienti delle lucciole a Pescara.

Ieri sera, infatti, sono stati eseguiti dei controlli dalle Forze dell'Ordine dopo le recenti decisioni prese da Questura e Comuni di Pescara e Montesilvano, che hanno portato al sequestro amministrativo dei veicoli di tre clienti.

Due sono stati sorpresi mentre attendevano di consumare la prestazione assieme alla prostituta, uno mentre stava facendo salire la ragazza. Sequestrati anche i soldi incassati dalle ragazze, circa 40 euro. I clienti sono stati ovviamente identificati e sanzionati.

I controlli hanno riguardato tutte le zone "calde" per la prostituzione: Stazione, lungomare nord, Stadio. Diciotto le multe comminate di cui 15 alle prostitute. Tre le prostitute denunciate per non aver rispettato il foglio di Via.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, prostituzione: primi sequestri delle auto dei clienti

IlPescara è in caricamento