Cronaca Centro / Piazza del Sacro Cuore

Piazza Sacro Cuore: perde la memoria e chiede aiuto ai vigili urbani

Non ricordava il suo nome e tutti i suoi dati personali, e per questo un uomo si è rivolto ai vigili urbani di Pescara per chiedere aiuto. E' accaduto a Piazza Sacro Cuore

Non ricordava il suo nome e tutti i suoi dati personali, e per questo un uomo si è rivolto ai vigili urbani di Pescara per chiedere aiuto. E' accaduto a Piazza Sacro Cuore, dove è presente la stazione mobile della Polizia Municipale.

L'uomo, alle 20 di martedì, si è avvicinato agli agenti confessando il suo problema in cerca di assistenza: non ricordava infatti il suo nome, il luogo di provenienza, nè la sua età.

A quel punto sono scattati i controlli e grazie al cellulare che l'uomo teneva in tasca, i vigili hanno scoperto la sua identità riuscendo ad avvisare la moglie che è corsa sul posto per aiutare il marito. Si tratta di un 52enne residente a Pescara.

Il sindaco Mascia, nell'illustrare l'episodio, ha sottolineato l'importanza del presidio fisso delle Forze dell'Ordine in pieno centro, utile non solo per la pubblica sicurezza, ma anche per fornire ogni genere di aiuto ed assistenza ai cittadini.

Mascia poi ha annunciato controlli a tappeto in centro da parte delle Forze dell'Ordine e della Polizia Municipale per scoraggiare reati come l'abusivismo commerciale e lo spaccio di stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Sacro Cuore: perde la memoria e chiede aiuto ai vigili urbani

IlPescara è in caricamento