rotate-mobile
Cronaca

Pescara, la scoperta: tutte le pensiline degli autobus TUA sono abusive

A sollevare il caso il consigliere comunale di Forza Italia Seccia a seguito della riunione della Commissione Controllo e Garanzia: "Nessuno in Comune si è accorto delle concessioni scadute"

Pensiline abusive, in quanto le concessioni sono scadute da tempo, così come le affissioni pubblicitarie. Scoppia il caso delle pensiline degli autobus TUA, ex Gtm, sollevato dal consigliere di Forza Italia Seccia a seguito della riunione della Commissione Controllo e Garanzia.

TUA, DOPPIO GUASTO PER IL PULLMAN ROMA PESCARA

I titoli rilasciati dal Comune infatti sono scaduti da tempo, a fronte di nessuna convenzione firmata che di fatto rende legali le pensiline realizzate dalla TUA. Per questo, Seccia chiede chiarezza non solo delle responsabilità di chi non ha effettuato i controlli ma anche il pagamento da parte dell'Azienda di Trasporto Regionale del pregresso e delle relative sanzioni.

"Le pensiline poste alle fermate dei bus a Pescara sono tutte abusive, scadute le vecchie autorizzazioni, oggi non esiste alcun nuovo titolo autorizzativo da parte del Comune che, legittimamente, sta elevando le sanzioni per il mancato rispetto delle norme sulla pubblicità e sulle pubbliche affissioni.

A questo punto gli uffici hanno chiesto un mese di tempo per tentare di dirimere la situazione e trovare una soluzione valida, ma a noi non basta: innanzitutto ci chiediamo chi sia responsabile di eventuali incidenti che, ell’attesa, e non ce lo auguriamo, dovessero verificarsi alla fermata dei bus o sotto le pensiline già esistenti, l’ex Gtm oggi Tua che, a detta dei tecnici comunali, avrebbe commesso degli abusi, o il Comune che potrebbe aver omesso il controllo? E soprattutto, è chiaro che qualcuno non ha al proprio dovere di verifica e di accertamento della legittimità di opere, come le pensiline, che sono sotto gli occhi di tutti da decenni."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, la scoperta: tutte le pensiline degli autobus TUA sono abusive

IlPescara è in caricamento