menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, al parco con un grosso coltello: arrestato latitante, era ricercato per tentato omicidio

In manette è finito un 65enne dello Sri Lanka sorpreso nel parco San Giuseppe in possesso di un grosso coltello. Dai controlli risultava latitante da 5 anni per tentato omicidio

È stato fermato ed arrestato nel parco San Giuseppe in via Passolanciano mentre era in possesso di un grosso coltello. In manette è finito W.M.S. 65enne dello Sri Lanka, arrestato dalla Polizia nel pomeriggio di ieri dopo aver ricevuto una segnalazione. Dai controlli però l'uomo risultava latitante da 5 anni per un ordine di carcerazione della Corte d'Appello dell'Aquila, per un tentato omicidio avvenuto ad Ortona nel 2007.

L'uomo era diventato irreperibile e non aveva dunque scontato la sua pena. Il coltello aveva una lama di oltre 30 centimetri. Ora si trova in carcere e dovrà rispondere anche di porto ingiustificato in luogo pubblico di armi od oggetti atti ad offendere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento