Cronaca

Pescara, parchi cittadini aperti anche di notte: botta e risposta fra Antonelli e Di Pietro

Botta e risposta fra il consigliere di Forza Italia Antonelli e l'assessore Di Pietro in merito alla decisione di lasciare aperti di notte alcuni parchi cittadini. Di Pietro: "I parchi sono adottabili anche dai consiglieri comunali"

Botta e risposta fra il consigliere di Forza Italia Antonelli e l'assessore Di Pietro in merito alla gestione dei parchi cittadini ed in particolare sull'apertura notturna di alcune delle strutture.

Antonelli infatti, a seguito delle segnalazioni di alcuni cittadini, ha parlato di decisione inspiegabile da parte dell'amministrazione comunale, considerando gli eventi rischi e pericoli riguardanti l'apertura delle strutture di notte, che possono diventare luogo di ritrovo per spacciatori e persone senza fissa dimora.

"Ritengo assurde le decisioni assunte dall’amministrazione e sollecito l’adozione di idonei correttivi tesi a garantire la puntuale chiusura notturna dei parchi" dichiara Antonelli.

DI PIETROIl consigliere Marcello Antonelli fa bene a sollevare la questione della tutela notturna dei parchi cittadini, ma mi preme chiarire che tale situazione non è certo dettata da una scelta dell’Amministrazione comunale. Sono d’altronde certa che lui conosce la situazione delle casse e dell’esiguità del personale dell’Ente, come sa che i parchi cittadini sono oltre 50, grandi e piccoli, sparsi su tutto il territorio pescarese, ognuno con problematiche diverse e impegnative.
Nonostante ciò, i nostri operatori, a cui va un sentito grazie per la dedizione, stanno facendo un ottimo lavoro, dividendosi fra interventi programmati ed emergenze quotidiane che sono tante e spesso complicate da gestire.
" ha dichiarato l'assessore, sottolineando come con la gestione indiretta ed in particolare con l'adozione dei parchi da parte dei cittadini si possa facilmente risolvere questo problema.

"Mentre studiamo questa strada, è pur vero che già oggi tantissimi cittadini e associazioni si prendono cura gratuitamente e con amore delle aree verdi vicino casa o del quartiere.
Invito quindi il consigliere Marcello Antonelli a considerare questa ipotesi, fermo restando che l’Amministrazione fornirà a lui o a chiunque voglia proporsi, tutto il supporto necessario a non rendere impegnativa tale disponibilità
”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, parchi cittadini aperti anche di notte: botta e risposta fra Antonelli e Di Pietro

IlPescara è in caricamento