menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Padre e figlio finiscono in mare con l'auto: salvati

Brutta avventura per due persone, padre e figlio disabile, finite in mare con l'auto al Porto Turistico di Pescara. Sono riusciti per fortuna a liberarsi e salvarsi

Brutta avventura, ieri mattina, per due persone, padre e figlio disabile, finite in mare con la propria auto nella zona del Porto Turistico di Pescara.

Poco prima delle 12, a causa di una manovra sbagliata, l'auto è finita in mare. Il padre ha detto di aver innescato per errore la prima invece della retromarcia, e per questo la vettura è finita in acqua.

Il giovane, disabile ma esperto nuotatore, è riuscito a liberarsi uscendo dal veicolo che stava affondando. Anche il padre è riuscito a liberarsi prima che l'auto affondasse completamente. Decisivo, comunque, l'intervento di due ormeggiatori, che senza esitazione si sono buttati in acqua immediatamente ed hanno soccorso i due uomini.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Squadra Nautica, i vigili del fuoco, i soccorsi del 118.

Tanto spavento ma per fortuna nessuna conseguenza fisica per i protagonisti di questo incidente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento