Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Pescara, scatta l'operazione 'Mare Sicuro' sulle coste di Abruzzo e Molise

Vigilanza e controllo capillare a terra e mare, con uscite quotidiane programmate nella fascia oraria 8-20. L'obiettivo è di garantire lo svolgimento delle attività marittime e balneari e tutelare l'ecosistema marino e costiero

Vigilanza e controllo a terra e a mare lungo tutto il litorale da parte della Guardia Costiera di Pescara e degli uffici territoriali di Abruzzo, Molise e Isole Tremiti, anche con presenza di personale in spiaggia e delle motovedette in mare, con uscite quotidiane programmate nella fascia oraria 8-20.

In più, iniziative per sensibilizzare l'utenza sulle tematiche legate alla sicurezza in mare, alla cultura nautica ed alla corretta fruizione delle spiagge: da incontri con le associazioni di categoria, a interventi televisivi quotidiani e l'apertura di uno sportello estivo presso il porto turistico di Pescara, per una maggiore vicinanza verso i diportisti.

Così la Direzione Marittima di Pescara ha dichiarato aperta l'operazione "Mare Sicuro", volta a garantire lo svolgimento delle attività marittime e balneari e a tutelare l'ecosistema marino e costiero, con particolare riferimento alle aree marine protette.

L'intesa è stata stipulata tra Comune di Pescara, Capitaneria di Porto, Camera di Commercio e Croce Rossa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, scatta l'operazione 'Mare Sicuro' sulle coste di Abruzzo e Molise

IlPescara è in caricamento