Pescara, Ryanair rilancia con due nuovi voli

Due importanti novità annunciate oggi da Ryanair per l'aeroporto di Pescara. A partire dal mese di aprile 2017 infatti ci saranno due nuove rotte per la Danimarca e Polonia. Altre novità nel 2018

Dopo la crisi durata mesi con il rischio concreto della chiusura della Base pescarese, Ryanair rilancia e presenta due nuove rotte per l'aeroporto D'Abruzzo a partire dall'aprile 2017.

Questa mattina, alla presenza dell'Ad Michael O'Leary, sono stati presentati infatti i nuovi voli con destinazione Cracovia e Copenaghen. Diventano dunque otto le rotte in tutto coperte dalla compagnia low cost irlandese.

Previsto anche un rafforzamento dei collegamenti settimanali con Francoforte, mentre per il 2018 lo stesso manager irlandese ha annunciato altre novità. Cancellato invece il collegamento con Parigi.

Ryanair ha voluto ringraziare il presidente della Regione D'Alfonso per l'impegno profuso al fine di ottenere la cancellazione dell'aumento delle tasse aeroportuali voluto dal Governo Renzi, alla base della decisione della compagnia di lasciare Pescara.

Per festeggiare l'arrivo dei nuovi voli, fino al 26 settembre saranno in vendita centomila posti (in tutta Italia) al costo di 19,90 euro.

A margine della presentazione, il Presidente Mattoscio della Saga ha commentato i fatti relativi alle inchieste giudiziarie in corso nei confronti della società che gestisce l'aeroporto. Mattoscio si è detto sereno e pronto a qualsiasi chiarimento con le autorità e gli inquirenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade da un palazzo e finisce in ospedale con un politrauma

  • Quattro ristoranti di Pescara e provincia nella Guida Slow Food 2020, ecco quali

  • Spoltore, insospettabile beccato a spacciare dalla polizia: arrestato - FOTO -

  • Conservatorio in lutto, è morto il professor Luca Marconi

  • Porta Nuova, pezzo di cornicione si stacca e colpisce un passante [FOTO]

  • Paura in serata, brucia il retro locale di una tabaccheria [FOTO]

Torna su
IlPescara è in caricamento