rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Colli / Via del Santuario

Pescara: nuova rapina alla tabaccheria in via del Santuario

Per la titolare si tratta del secondo assalto nel giro di un mese. Un malvivente a volto scoperto è entrato nell'attività e dopo averla minacciata si è fatto consegnare il denaro in cassa

Nuova rapina ai danni della tabaccheria di via del Santuario, dove già un mese fa c'era stato un assalto durante il quale la titolare era stata addirittura immobilizzata. Ieri sera, verso le 18.30 un uomo con il viso scoperto è entrato nell'attività e l'ha minacciata facendosi consegnare il denaro in cassa, circa 50 euro prima di fuggire a piedi probabilmente assieme ad un complice che attendeva all'esterno facendo da palo.

RAPINA IN TABACCHERIA

Sul posto sono arrivati sia i carabinieri che la Polizia, allertati dagli altri commercianti della via che hanno notato il rapinatore in fuga. Il 3 dicembre scorso erano due i rapinatori entrati in azione che avevano immobilizzato la donna e rubato circa 200 euro.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara: nuova rapina alla tabaccheria in via del Santuario

IlPescara è in caricamento