menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, niente immigrati all'Hotel Holiday

Il centrodestra cittadino ha fatto sapere che i 100 immigrati che dovevano essere ospitati all'interno dell'Hotel Holiday non arriveranno più a Pescara. "Alessandrini assente ingiustificato"

Non arriveranno come previsto all'Hotel Holiday lungo la riviera sud, i 100 immigrati che dovevano essere accolti nell'ambito della distribuzione dei profughi arrivati dalla Sicilia nel nostro Paese.

Lo hanno fatto sapere i partiti e movimenti di centrodestra, con il Capogruppo di Forza Italia alla Regione Abruzzo Lorenzo Sospiri, i consiglieri comunali di Forza Italia Marcello Antonelli, Vincenzo D’Incecco e Fabrizio Rapposelli, e Armando Foschi dell’Associazione ‘Pescara – Mi piace’ .

Fin da subito si erano mobilitati contro la possibilità che l'hotel dovesse ospitare i profughi alla vigilia della stagione estiva, con 1.700 firme raccolte fra i cittadini per chiedere al Prefetto di intervenire.

E proprio il Prefetto ha comunicato la rescissione della convenzione che dunque impedirà l'arrivo degli immigrati nella struttura ricettiva.

“Siamo sconcertati dal silenzio assordante del sindaco Alessandrini che, seppur informato dalla Prefettura, avrebbe permesso l’invasione del lungomare sud, in piena estate, senza neanche avvisare i cittadini. Ringraziamo la famiglia Giannandrea che, pur dinanzi alla prospettiva di incassare 250mila euro all’anno, per due anni, che non sono spiccioli in periodi di crisi, ha comunque rescisso i contratti. La verità è che si spaccia per accoglienza ciò che oggi è un affare, se pensiamo che la Cooperativa Polis ha partecipato al bando della prefettura a febbraio senza neanche avere la disponibilità di una struttura, e infatti i contratti sono stati firmati solo il 12 aprile, contratti sui quali occorrerà comunque fare chiarezza” ha dichiarato Armando Foschi.

La prossima settimana il centrodestra organizzerà un incontro per festeggiare il risultato ottenuto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento