Cronaca

Pescara, niente acqua a San Silvestro: Mascia critica l'Aca

Il sindaco di Pescara Mascia ha duramente criticato i disservizi che i residenti di San Silvestro e Colle Breccia vivono da giorni in merito all'erogazione dell'acqua. "Situazione inaccettabile"

Il sindaco di Pescara Mascia ha duramente criticato i disservizi che i residenti di San Silvestro e Colle Breccia vivono da giorni in merito all'erogazione dell'acqua.

Mascia ha chiesto all'Aca di ripristinare subito la completa funzionalità della rete, considerando che almeno 2.000 persone sono senz'acqua da una settimana, dopo la chiusura avvenuta per la possibile presenza di idrocarburi.

Il sindaco ha detto di essersi attivato in ogni modo per tutelare i cittadini, scrivendo ai vertici dell'Aca, al direttore Arta e al direttore Asl D'amario.

"Una situazione del genere non è più tollerabile né sostenibile dalle famiglie della zona indicata che ormai da troppi giorni si trovano a dover fronteggiare il disagio della mancanza di acqua, reso ancor più grave dalla prospettiva che questo problema possa continuare per chissà quanto tempo ancora, se codesta Azienda non interverrà tempestivamente per assicurare nuovamente la normale fornitura idrica ai nostri concittadini. " ha detto il sindaco, che si è impegnato in prima persona per risolvere anche il problema delle presunte doppie bollette ricevute dai cittadini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, niente acqua a San Silvestro: Mascia critica l'Aca

IlPescara è in caricamento