Cronaca Castellamare / Via Raffaello Sanzio

Pescara, morto mentre assiste la sorella disabile: dramma in centro

Un 67enne pescarese è stato trovato morto questa mattina nell'abitazione di via Raffaello dove assisteva la sorella disabile. Un malore lo ha stroncato e purtroppo la donna non era nelle condizioni di dare l'allarme

E' morto per un malore che lo ha stroncato nell'abitazione della sorella, che assisteva da tempo in quanto disabile ed inferma. Questa mattina in via Raffaello è stato rinvenuto il corpo senza vita di C.G, 67enne pensionato affetto da patologie cardiache. E probabilmente proprio un malore al sistema cardiocircolatorio lo ha stroncato senza che la sorella potesse chiedere aiuto.

GIOVANE TROVATO MORTO DENTRO LA STELLA MARIS

A dare l'allarme è stata la badante che questa mattina si era recata nell'appartamento per dare il cambio alla vittima. Non ottenendo risposta, ha chiamato i vigili del fuoco ed i carabinieri. I pompieri sono entrati da una finestra ed hanno trovato il corpo senza vita del 67enne. La sorella era in stato di shock ed ora dopo alcuni controlli in ospedale sarà affidata alla figlia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, morto mentre assiste la sorella disabile: dramma in centro

IlPescara è in caricamento