Cronaca Riviera Nord

Pescara, minorenni rapinati lungo la riviera nord

Tre minorenni sono stati minacciati e rapinati l'altra sera lungo la riviera nord. Un uomo, probabilmente uno straniero, li ha avvicinati e minacciati con un taglierino facendosi consegnare due iPhone

Rapina in strada lungo la riviera nord.

Sabato sera, infatti, tre minorenni fra i 13 e 14 anni che passeggiavano sul lungomare, sono stati avvicinati da un uomo, probabilmente uno straniero, che li ha minacciati con un taglierino facendosi consegnare due iPhone del valore di circa 1000 euro.

I ragazzi non hanno opposto resistenza ed hanno consegnato i telefoni al rapinatorie che si è dato alla fuga a piedi. Del caso si sta occupando la Polizia.

In base alla descrizione fornita, il rapinatore potrebbe essere un nordafricano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, minorenni rapinati lungo la riviera nord

IlPescara è in caricamento