Cronaca

Pescara, minorenne litiga coi genitori e sparisce per tre giorni

Un minorenne sparito tre giorni fa a seguito di un litigio avuto con i propri genitori, è stato ritrovato poche ore fa dai Carabinieri di Pescara all'interno di un casolare abbandonato

Un minorenne sparito da tre giorni, dopo aver avuto un litigio con i genitori, è stato ritrovato poche ore fa dai carabinieri di Pescara.

Il ragazzo, fuggito di casa, aveva fatto perdere le proprie tracce. I genitori hanno denunciato l'episodio ai militari, che hanno avviato le ricerche.

Le sue tracce portavano prima ad uno stabilimento balneare, e poi ad un casolare abbandonato di periferia, dove i carabinieri lo hanno individuato. Ora si trova a casa assieme ai genitori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, minorenne litiga coi genitori e sparisce per tre giorni

IlPescara è in caricamento