rotate-mobile
Cronaca

Pescara, minaccia di morte l'ex moglie: arrestato 56enne

Un 56enne di Pescara è stato arrestato dalla Polizia in quanto ha minacciato di morte l'ex moglie. L'ha perseguitata per diverso tempo, e ieri sera le ha inviato un messaggio annunciando di volerle tagliare la gola

Un 56enne di Pescara è stato arrestato dalla Polizia con l'accusa di minacce e stalking. L'uomo, infatti, si è presentato davanti l'ufficio dove lavora la donna ieri sera in possesso di un taglierino. Poco prima le aveva inviato un sms dove minacciava di tagliarle la gola.

Da tempo l'arrestato perseguitava le'x moglie, tanto da aver avuto nel 2012 un divieto di avvicinamento, revocato successivamente a seguito della sua buona condotta.

Ora si trova ai domiciliari e verrà processato il 22 settembre prossimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, minaccia di morte l'ex moglie: arrestato 56enne

IlPescara è in caricamento