rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Pescara, minaccia di morte ed aggredisce un uomo per gelosia: arrestato

In manette un 43enne pescarese, che ha violato l'ammonimento del Questore, ha aggredito e minacciato di morte un uomo davanti alla sua abitazione lungo la riviera nord

Un 43enne pescarese, pregiudicato, è stato arrestato dalla Polizia con l'accusa di stalking. Ieri pomeriggio gli agenti della Volante sono intervenuti a seguito di una segnalazione per un uomo che aveva aggredito e minacciato un altra persona. Giunti sul posto gli agenti hanno trovato l'arrestato che minacciava di morte un altro uomo, che si era rifugiato in casa assieme alla famiglia per evitare conseguenze peggiori.

STALKING ALLA FIGLIA DELLA EX, ARRESTATO

Da tempo il 43enne, per motivi di gelosia legati alla ex compagna, perseguitava e minacciava la vittima e per questo il Questore aveva disposto per lui un ammonimento, misura che prevede un divieto di proseguire con le condotte contestate.Ora si trova in carcere. L'uomo ha precedenti per maltrattamenti in famiglia ai danni delle due conviventi precedenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, minaccia di morte ed aggredisce un uomo per gelosia: arrestato

IlPescara è in caricamento