rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Colli

Pescara, marito e moglie tentano il suicidio dopo un litigio

Poteva finire in tragedia un litigio coniugale fra una coppia di Pescara Colli. I due, infatti, hanno tentato il suicidio dopo uno screzio legato a motivi di gelosia

Una coppia di Pescara Colli ha tentato il suicidio la notte scorsa al termine di un litigio scoppiato per motivi di gelosia.

A quanto pare, dopo il diverbio l'uomo si è attaccato del filo da pesca al collo lasciandosi cadere dal lampadario, ma il filo si è spezzato.

Subito dopo è uscito di casa e la moglie, rimasta sola, si è infilata un coltello nel petto. E' stata salvata dai soccorsi e dai carabinieri intervenuti sul posto.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, marito e moglie tentano il suicidio dopo un litigio

IlPescara è in caricamento