menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, maltratta e minaccia la madre per avere soldi per la droga: arrestato

Un 32enne di nazionalità polacca è stato arrestato dalla Polizia in quanto responsabile di maltrattamenti e minacce ai danni della madre. L'uomo la aggrediva per farsi consegnare soldi per la droga

Ha maltrattato la madre per anni, arrivando a lanciarle oggetti addosso per farsi consegnare denaro da utilizzare per pagare la droga. Per questo, un 32enne di origini polacche è stato arrestato dalla Polizia con l'accusa di maltrattamenti in famiglia ed estorsione.

In più occasioni la donna è stata aggredita, ma solo una volta aveva trovato il coraggio di sporgere denuncia dopo l'intervento della Polizia. L'uomo ora si trova in carcere a Pescara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento