rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Cronaca

Pescara, malori ai bambini delle mense: il Comune sospende il servizio

Il sindaco Alessandrini ha deciso di sospendere in tutte le scuole per la giornata di domani 4 giugno il servizio mensa dopo i malori accusati da alcuni bambini nella scuola di Zanni

Stop al servizio mensa nelle scuole cittadine. Lo ha deciso il sindaco Alessandrini assieme all'assessore Cuzzi dopo il caso dei malori accusati da diversi bambini della scuola di Zanni. Per domani 4 giugno servizio sospeso.

ZANNI: MALORI AI BAMBINI DOPO AVER MANGIATO ALLA MENSA SCOLASTICA

“Come detto, si tratta di una precauzione, che adottiamo a tutela dei bambini, in attesa degli accertamenti della Asl anche sui campioni di cibo somministrato nei giorni scorsi nelle mense scolastiche comunali – così il sindaco Marco Alessandrinie l’assessore all’Istruzione e Mense Giacomo Cuzzi- Mensa sospesa, dunque da domani, lunedì 4 giugno.

Per le classi delle scuole elementari e medie e di conseguenza anche il tempo pieno non si farà. 

Per le scuole dell'infanzia materne stiamo lavorando affinché l’attività didattica possa continuare per quanti vorranno ricondurre i bambini a scuola, ma solo dopo aver fatto consumare loro il pasto a casa.

Per i nidi d’infanziasi potrà scegliere fra quest’ultima possibilità o la scelta del tempo ridotto fino alle 12 o 12.30".

Sindaco ed assessore comprendono che questa scelta potrà causare disagi alle famiglie, ma sottolineano come la salute dei ragazzi sia la priorità assoluta così come i controlli su tutta la filiera attivati assieme alla Asl ed ai Nas. Le condizioni dei bambini, intanto, sono stabili. Una ventina quelli intossicati finiti in ospedale. Si attendono i risultati delle analisi per capire quale infezione li ha colpiti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, malori ai bambini delle mense: il Comune sospende il servizio

IlPescara è in caricamento