Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Pescara, a spasso sul lungomare senza patente e con la cocaina: arrestato

Un 26enne foggiano pregiudicato è stato arrestato dai carabinieri ieri pomeriggio in quanto sorpreso, durante un controllo stradale, in possesso di 40 grammi di cocaina e carte di credito di altre persone

Se ne andava a spasso tranquillamente lungo la riviera a bordo di una Nissan Quasquai senza patente e con 40 grammi di cocaina.

Per questo, un 26enne foggiano Luciano Russo è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio e guida senza patente.

Ieri pomeriggio una pattuglia in transito sul lungomare ha notato l'auto che viaggiava a forte velocità e l'ha seguita fino a viale Europa a Montesilvano.
Qui il conducente era molto infastidito dal controllo e nervoso. Privo di documenti, guidava senza aver mai conseguito la patente e nell'auto aveva dei sacchetti per il sottovuoto per alimenti.

Insospettiti, i carabinieri hanno proceduto ad una perquisizione completa ed hanno trovato un blocknotes, carte di pagamento intestate ad altra persona ed una busta di caffè che all'interno conteneva 2 involucri con 40 grammi di cocaina.

Ora si trova in carcere a San Donato.

fascia2-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, a spasso sul lungomare senza patente e con la cocaina: arrestato

IlPescara è in caricamento