rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Pescara: litiga con il padre ed in preda alla rabbia sfascia le auto in sosta

Il ragazzo è stato denunciato dalla Polizia dopo aver danneggiato diverse automobili in sosta, a seguito di una lite avuta con il padre. Probabilmente era sotto effetto di stupefacenti

Dopo aver discusso con il padre, ha pensato bene di uscire di casa e sfasciare le auto in sosta. Per questo, un 21enne pescarese è stato denunciato dalla Polizia.

L'episodio è avvenuto ieri pomeriggio: dopo la lite il giovane, probabilmente sotto effetto di stupefacenti, è uscito di casa ed ha colpito con calci e pugni le vetture parcheggiate, rompendo vetri e specchietti e ferendosi alle mani. Trasportato in ospedale dal 118, è stato dimesso con prognosi di 7 giorni e condotto in Questura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara: litiga con il padre ed in preda alla rabbia sfascia le auto in sosta

IlPescara è in caricamento