rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca

Pescara, liberata una tartaruga curata dal Centro "Luigi Caponaro"

E' stata rilasciata in mare a largo di Pescara la tartaruga Caretta Caretta salvata dopo una mareggiata e recuperata a Giulianova. L'esemplare, lungo circa 40 cm, è stato curato dal Centro di Recupero e Riabilitazione Tartarughe Marine "Luigi Cagnolaro"

Dopo mesi di cure torna in libertà un esemplare di tartaruga Caretta Caretta recuperata a marzo scorso in spiaggia a Giulianova, dopo una mareggiata.

L'animale è stato salvato assieme ad altri esemplari. Ieri a Pescara c'è stata la liberazione in mare. La tartaruga, di circa 5 anni e di 40 cmq di lunghezza, è stata curata dal entro di Recupero e Riabilitazione Tartarughe Marine "Luigi Cagnolaro" di Pescara.

La cerimonia è avvenuta alla presenza degli uomini della Capitaneria di Porto che supportano il Centro Studi, oltre ai volontari del centro ed ai sommozzatori del gruppo Modavi di Spoltore.

Una volta messa in mare, la tartaruga ha iniziato a nuotare e si e' allontanata in acqua, accompagnata da un lungo applauso dei presenti. Nel 2015, sulle coste abruzzesi e molisane, sono stati recuperati 40 esemplari di Caretta caretta.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, liberata una tartaruga curata dal Centro "Luigi Caponaro"

IlPescara è in caricamento