menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pescara, ladri beccati in un appartamento si lanciano dal balcone

Sono stati sorpresi dai carabinieri all'interno di un appartamento del secondo piano in via Regina Margherita in centro a Pescara, e non hanno esitato a lanciarsi dal balcone per fuggire. Uno dei due è stato arrestato

Un 24enne di nazionalità albanese, Artimis NIKOLLI, è stato arrestato dalla Polizia per furto in abitazione. Ieri sera, infatti, i militari hanno ricevuto una segnalazione che indicava la presenza di strani movimenti in una palazzina di via Regina Margherita, in pieno centro.

Una volta sul posto, i militari hanno notato due malviventi che, con due torce in bocca accese, stavano svaligiando un appartamento del secondo piano.

Pur di darsi alla fuga, i due si sono lanciati dal balcone ad un altezza di 4 metri. Dopo una breve caccia all'uomo, l'arrestato è stato fermato e condotto in caserma mentre il complice è riuscito a fuggire.

Oggi sarà processato per direttissima. Indagini in corso per capire se i due sono responsabili anche di altri furti messi a segno in zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento