Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Pescara: folle inseguimento nella notte, caccia ai ladri

Momenti di tensione nella notte fra la circonvallazione e l'asse attrezzato dove c'è stato un inseguimento fra banditi e forze dell'ordine

Notte di tensione quella appena trascorsa nel pescarese, dove c'è stato un pericoloso e lungo inseguimento fra una banda di ladri e le forze dell'ordine. Tutto ha inizio alle 2 qunado un uomo si accorge a Spoltore che alcuni ladri stanno tentando di portargli via l'auto parcheggiata in via Dante. Sul posto arrivano tre pattuglie per bloccare i ladri che, una volta scoperti, sono fuggiti a bordo di un'Audi A6 risultata rubata a Porto D'Ascoli. Dopo aver imboccato via Parigi sono saliti sulla circonvallazione e poi sull'Asse Attrezzato direzione Chieti.

La dinamica

Oltre alle tre pattuglie anche altri mezzi della Polizia si sono uniti nelle ricerche. L'inseguimento a folle velocità è finito a Dragonara, dove i banditi hanno perso il controllo del mezzo allo svincolo schiantandosi contro il guard rail. Ilesi, sono fuggiti a piedi facendo perdere le proprie tracce. All’interno del veicolo i militari hanno rinvenuto un vero e proprio campionario di attrezzi per commettere furti: due grosse mole, 4 piedi di porco ed una enorme cesoia, oltre a cacciaviti di ogni dimensione, torce per “lavorare” indisturbati la notte e guanti da cantiere. Trovata anche una ricetrasmittente, evidente segnale di una certa organizzazione della banda di malviventi ed un sacchetto di monetine. Ancora più interessante il contenuto del bagagliaio, all’interno del quale sono stati rinvenuti 2 calcioli per fucili e un sacchetto contenente 20 colpi a pallettoni.  Le indagini ora proseguiranno avvelndosi anche delle perizie scientifiche dei Ris di Roma.

ARRESTATI LADRI DI SCOOTER

bm2-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara: folle inseguimento nella notte, caccia ai ladri

IlPescara è in caricamento