rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca

Pescara, inchiesta bollette Aca: partono gli interrogatori

Quattro di 14 indagati nell'ambito dell'inchiesta sui presunti illeciti ed abusi avvenuti all'Aca, in merito soprattutto alle bollette, saranno ascoltati dal Gip questa settimana

Quattro dei 14 indagati nell'ambito dell'inchiesta condotta dalla Procura di Pescara e dalla Squadra Mobile sui presunti abusi ed illeciti avvenuti all'Aca saranno ascoltati domani dal Gip di Pescara per gli interrogatori.

Secondo l'accusa, dirigenti e funzionari della società che gestisce l'acqua nel pescarese, avrebbero stornato bollette di imprenditori amici o addirittura realizzato allacci irregolari.

Fra gli indagati, il presidente Di Cristoforo, il responsabile del servizio fatturazione e consigliere provinciale del Pd Giancarlo Gennari, il direttore generale Bartolomeo Di Giovanni ed un tecnico, Giancarlo Ceci.

Le accuse, per gli indagati, vanno dalla truffa al peculato, all'abuso d'ufficio e al furto per Di Cristoforo che, secondo l'accusa, avrebbe fatto realizzare un allaccio abusivo nella sua abitazione di Bolognano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, inchiesta bollette Aca: partono gli interrogatori

IlPescara è in caricamento