Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Pescara in Serie A: i commenti e gli auguri

Nella lunga notte della Serie A del Pescara, arriva un saluto ed un augurio speciale direttamente dal capitano della Roma Francesco Totti, che elogia mister Zeman

TOTTI Nella magica notte del Pescara in serie A, arrivano a mister Zeman e a tutta la squadra gli auguri da tutto il mondo del calcio, compresi quello di Francesco Totti.

"Complimenti mister Zeman, a te ed a tutta la squadra. Tu sei unico ed inimitabile, semplicemente tu sei il calcio". ha detto il campione della Roma, che si è complimentato con Caprari e con tutta la squadra.

Totti poi ha voluto ricordare Franco Mancini, collaboratore di Zeman ed allenatore dei portieri scomparso per un malore poche settimane fa.  "Il portiere a cui ho segnato il mio primo gol in campionato. Sento che lassù, dal Paradiso, anche lui ha messo del suo perché il Pescara tornasse in Serie A". ha detto Totti.

MASCIA Il sindaco, grande tifoso del Pescara, ha subito commentato la storica promozione. "Il Pescara è riuscito nell'impresa riportando la città nella massima serie del campionato di calcio, la Serie A, un risultato raggiunto grazie a uno straordinario gruppo societario. Oggi insieme a quella squadra, a quella società e all'allenatore Zeman, l'intera città festeggia e celebra un risultato nel quale tutti speravamo e abbiamo creduto" ha detto il sindaco, che poi ricorda le tragedie vissute dalla città in questo anno calcistico, con la morte di Franco Mancini, di Piermario Morosini e l'omicidio dell'ultras Domenico Rigante.

TESTA Meritatissima A. La squadra di Zeman ha tagliato oggi un traguardo tanto atteso quanto meritato che rappresenta la giusta conclusione di un campionato molto sofferto, segnato da lutti terribili ma anche da un insieme di fattori positivi che hanno fatto la differenza. Un gruppo di calciatori ben assortito e in piena armonia, un mister che è stato in grado di moltiplicare l'entusiasmo della squadra e dei tifosi e un gruppo di imprenditori locali che hanno creduto in questa squadra e hanno investito, puntando dritto all'Olimpo del calcio. Oggi, con la serie A, arriva il riconoscimento a tutto questo. Una grande giornata di festa, nonostante l'Italia, e anche la nostra provincia, sia scossa dall'attentato a  Brindisi e dal terribile terremoto che ci ha riportati indietro, con la memoria, al sisma dell'Aquila.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara in Serie A: i commenti e gli auguri

IlPescara è in caricamento