Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Portanuova / Strada della Bonifica

Pescara, imprenditore rapinato da una prostituta in via della Bonifica

Una prostituta 33enne originaria di Lanciano è stata arrestata dai Carabinieri in quanto ha rapinato un automobilista fermo al distributore di benzina di via della Bonifica. Gli ha portato via oltre 600 euro ma è stata identificata

Stava facendo benzina presso il distributore di via Della Bonifica, a Pescara, quando una prostituta di 33 anni, originaria di Lanciano, è entrata nella sua auto ed ha rubato 650 euro presenti nel porta oggetti. L'uomo si è accorto dell'accaduto e l'ha inseguita e bloccata, ma la donna lo ha ferito lievemente alla mano.

Subito dopo, l'uomo ha chiamato i carabinieri, che l'hanno rintracciata nei pressi del Ferro di Cavallo, dove stava per acquistare una dose di stupefacenti. Durante la perquisizione personale è stata trovata la somma rubata all'uomo.

La donna è stata sottoposta all'obbligo di dimora a Lanciano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, imprenditore rapinato da una prostituta in via della Bonifica

IlPescara è in caricamento