rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca

Pescara ricorda Giulio Regeni con una fiaccolata

La organizza Amnesty International per il secondo anniversario della morte del giovane scomparso il 25 gennaio 2016. Appuntamento giovedì in piazza Muzii. Alle 19.41 si accenderanno insieme le fiaccole e ci sarà un minuto di silenzio

Giovedì 25 gennaio, dalle ore 18.30 in Piazza Muzii a Pescara, si terrà, in contemporanea con tantissime altre città italiane, la fiaccolata di Amnesty International per continuare a chiedere "Verità per Giulio Regeni". 

Il gruppo locale di attivisti di Pescara accoglierà i partecipanti in piazza dalle 18.30 in poi, consegnando le fiaccole e i cartelloni e leggendo il messaggio dei genitori di Giulio, la loro storia e gli sviluppi della campagna "Verità per Giulio Regeni".

Alle 19.41, ora della scomparsa, si accenderanno insieme le fiaccole e verrà osservato un minuto di silenzio.

"Il 25 gennaio 2016 - si legge in una nota - il nome di Giulio Regeni si aggiungeva a quelli dei tanti egiziani e delle tante egiziane vittime di sparizione forzata. Sono trascorsi due anni da quel 25 gennaio. Per questo motivo, giovedì 25 gennaio in decine di città italiane si accenderanno migliaia di candele alle 19.41, l'ora del 25 gennaio di due anni fa in cui Giulio venne visto per l'ultima volta''.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara ricorda Giulio Regeni con una fiaccolata

IlPescara è in caricamento