Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Pescara, rubano benzina da una vespa: arrestati

Una coppia di pescaresi è stata arrestata dopo essere stata sorpresa a rubare benzina da una vespa parcheggiata

Sono stati notati da una pattuglia dei carabinieri mentre la scorsa notte armeggiavano attorno ad una vespa parcheggiata, e quando i militari li hanno fermati hanno scoperto che stavano rubando del carburante. In manette sono finiti due pescaresi di 40 e 54 anni, con l'accusa di furto aggravato in concorso.

I carabinieri si sono insospettiti notando il nervosismo di uno dei due alla vista della gazzella dei carabinieri, ed in effetti aveva collegato una tanica con un tubo al serbatoio della vespa per prelevarne il carburante. In un'auto parcheggiata li vicino, una Smart, era presente un altra persona che si è rivelata essere il complice in quanto nella vettura nascondeva un'altra tanica. Arrestati, sono stati processati per direttissima con patteggiamento a 3 e 4 mesi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, rubano benzina da una vespa: arrestati

IlPescara è in caricamento